Il alla posta per pagare il conto corrente,

Il passaporto è un documento
rilasciato ai cittadini italiani e ha una durata decennale. Alla sua
scadenza non è più possibile rinnovarlo ma è necessario richiedere
l’emissione di un nuovo documento. Se ti è già capitato di dover
rinnovare il tuo passaporto sai cosa voglia dire sottoporsi alla
trafila burocratica necessaria per ottenere un nuovo documento
d’espatrio. Devi innanzitutto informarti sui documenti
necessari alla richiesta, acquistare le marche da bollo, fare la fila
alla posta per pagare il conto corrente, e infine recarti in
commissariato per le impronte digitali e la consegna dei documenti;
ma il più delle volte sei costretto ad affrontare lunghe file prima
di poter completare la procedura. E invece non è detto che
debba andare per forza così, oggi infatti puoi fare una richiesta
di passaporto online.Procedura per richiedere
il passaporto onlineOggi voglio parlarti di Agenda
passaporto, una procedura che permette di richiedere il passaporto
online. Il servizio, messo a punto dalla Polizia di Stato con
la collaborazione del Ministero degli Affari Esteri e dell’Istituto
poligrafico e zecca dello Stato, è rivoluzionario perché oltre ad
essere completamente gratuito è disponibile online, direttamente sul
sito della Polizia di Stato. Grazie a questa funzione potrai
fare a meno delle code ai vari sportelli e fare la tua richiesta
di passaporto online.Dove richiedere il
passaporto onlineCome detto, collegandoti al sito
della Polizia di Stato “passaportonline.poliziadistato”
potrai fissare un appuntamento nel commissariato più vicino a casa
tua, per la rilevazione delle impronte digitali, indispensabili per
il rilascio del passaporto biometrico, e per la consegna della
documentazione necessaria ad avviare la procedura.Come
richiedere il passaporto onlineAllora come fare il
passaporto online? È semplice. Dopo aver cliccato su Accesso per
il cittadino, si aprirà una pagina; selezionando la voce Registrati
potrai compilare un modulo con tutte le informazioni sensibili: dati
anagrafici, luogo di nascita e di residenza e altre informazioni. I
campi contrassegnati con l’asterisco non possono essere lasciati in
bianco, sono obbligatori. Al termine dell’operazione clicca prima
su Avanti e poi su OK per continuare.Ora avrai bisogno di una
password da digitare nell’apposito campo di testo e che utilizzerai
per avere accesso al tuo account. Devi scegliere anche una domanda
segreta tra quelle che trovi in elenco, in modo da poter recuperare i
tuoi dati di accesso al sito nel caso in cui li dimenticassi; a volte
può capitare se si cambia computer.Dopo aver completato
questo facile passaggio, clicca su Avanti e dopo su OK.Ora
dovrai confermare la tua identità per poter attivare il tuo account
sul sito della Polizia di Stato; cliccando sul link si aprirà una
pagina, scorrila fino e in fondo e rispondi alla domanda di controllo
che troverai nel riquadro verde. Ora puoi fare click su Conferma e
poi su OK.A questo punto non ti resta che fissare
l’appuntamento presso il commissariato di zona. Ti basterà tornare
alla pagina iniziale cliccando su Torna al login; digita il tuo
codice fiscale e la password che hai scelto nel corso della
registrazione e clicca sull’icona della lente d’ingrandimento per
individuare il commissariato più vicino.Clicca sull’icona
blu con la freccia per scegliere la data che preferisci, nell’elenco
dei giorni e degli orari che sono disponibili, quelli colorati in
verde.Una volta che avrai inserito tutti i dati, il programma
ti permetterà di segnalare non solo eventuali urgenze relative al
rilascio del documento d’espatrio ma anche di ottenere una ricevuta
della prenotazione, con l’indicazione di tutta la documentazione che
dovrai consegnare in commissariato per completare la richiesta:-
documento d’identità;- due foto tessera;- copia del
versamento effettuato sul conto corrente del Ministero
dell’Economia;- contrassegno amministrativo;-
passaporto scaduto;- modulo per la richiesta del passaporto,
scaricabile dal sito della Polizia di Stato.Per
semplificare sia la procedura di prenotazione online del
passaporto sia la navigazione sul sito della Polizia di Stato, la
procedura è costantemente accompagnata da una guida di supporto.Se
invece non disponi di una connessione Internet, puoi comunque
effettuare online la prenotazione dell’appuntamento in commissariato,
negli uffici del tuo comune di residenza oppure direttamente nelle
stazioni dei Carabinieri. Ti basterà esibire un documento di
riconoscimento e il tuo codice fiscale.